Fatti nutrizionali per la radice di sedano

La scoperta di una nuova verdura può istantaneamente dare ispirazione in cucina. A volte, bisogna letteralmente scavare in profondità. La radice di sedano, noto anche come celeriac, è un vegetale di radici commestibile che è di colore bianco bruno e ha un sapore che ricorda il sedano e il prezzemolo. È possibile acquistare questo verdure a forma di bulbo al supermercato per aggiungere una spruzzata di sapore fresco alla vostra cottura.

Nutrizione radice di sedano grezzo

A condizione di tagliarla sottilmente per evitare che il suo sapore sia sopraffatto, la radice di sedano è adatta a mangiare crudi in piatti come insalate. Una tazza di verdure crude ha 66 calorie, 2,3 grammi di proteine, 0,5 grammi di grassi, 14,4 grammi di carboidrati e 2,8 grammi di fibra alimentare totale, secondo il Dipartimento federale dell’agricoltura National Database Nutrient. Il suo contenuto di fibre è particolarmente prezioso, in quanto gli adulti dovrebbero ottenere circa 30 grammi di fibra nella loro dieta quotidiana.

Alimentazione radice di sedano cotta

Un modo semplice per cucinare la radice di sedano è farla bollire e poi aggiungerlo alle zuppe e salse o addirittura dadi in patate purè. Bollendo la verdura modifica leggermente il suo valore nutrizionale. Secondo l’USDA, una tazza di radice di sedano bollita ha 42 calorie, 1,5 grammi di proteine, 0,3 grammi di grassi, 9,1 grammi di carboidrati e 1,9 grammi di fibra alimentare totale.

Minerali e vitamine

I minerali e le vitamine in radice rispetto alla radice seduta cucinata differiscono leggermente. Nella sua forma cruda, la verdura fornisce 67 milligrammi di calcio, 468 milligrammi di potassio e 156 milligrammi di sodio per coppa. La stessa quantità ha 12,5 milligrammi di vitamina C. Quando cotti, 1 tazza ha 40 mg di calcio, 268 milligrammi di potassio, 95 mg di sodio e 5,6 mg di vitamina C.

Saltare il sale quando bollente

Anche se si potrebbe essere tentati di farlo per sapore, evitare di aggiungere sale all’acqua quando bollendo la verdura. L’USDA osserva che 1 tazza di radice di sedano salata e salata ha 460 milligrammi di sodio. Questa quantità è elevata, dato che l’assunzione giornaliera di sodio dovrebbe essere inferiore a 1.500 milligrammi. Se l’assunzione di sodio è altamente elevata, è a rischio di sviluppare l’alta pressione sanguigna.