È il latte di cocco lattosio libero?

Nonostante il suo nome, il latte di cocco è ben diverso da quello latte. Ha un elevato contenuto di grassi, ma è anche privo di colesterolo e ricco di molti nutrienti. Poiché non è derivato dal latte degli animali, il latte di cocco è privo di lattosio e può essere un’alternativa perfetta per le persone che perseguono una dieta priva di lattosio.

Il lattosio è anche conosciuto come zucchero di latte. Viene prodotto nel latte di mammiferi, tra cui mucche, pecore e altri animali utilizzati per produrre prodotti lattiero-caseari. Le donne in gravidanza producono lattosio nel latte materno. Quando i neonati nascono, i loro tratti digestivi sono dotati di lattasi, l’enzima necessaria per digerire il lattosio nel latte delle madri. Tuttavia, i livelli di lattasi del sistema digestivo diminuiscono nel tempo, con conseguente intolleranza al lattosio.

Come prodotto nondairy, il latte di cocco è privo di lattosio. Anche se è ricco, cremoso e indulgente, non è una preoccupazione per le persone che hanno bisogno di evitare latticini – e questo è un sacco di gente. Circa 30 milioni di adulti americani presentano sintomi di intolleranza al lattosio, inclusi gonfiori, crampi, diarrea, nausea e gas. La scelta del latte di cocco sopra il latte per salse di panna, curry, dessert o altri piatti può offrire un ricco gusto insieme a nutrienti e fibre.

Optare per il latte di cocco sopra il latte da latte è un modo sicuro per evitare ripercussioni. Tuttavia, a volte si verificano occasioni quando evitare il latte è difficile. Ad esempio, quando si mangia fuori, è possibile che il lattosio possa essere nascosto in molti piatti che sembrano senza latte. Oppure, forse gli utensili utilizzati per rendere il piatto anche toccato una crema di salsa. Altre situazioni possono includere celebrazioni compleanno o altre occasioni. In questi casi, ci sono supplementi di lattasi over-the-counter per arrivare attraverso il giorno.

La consistenza indulgente del latte di cocco lo rende un sostituto appropriato per la crema. Provare in spinaci crema o in altre verdure cremate, o come parte di un paniere per pollo fritto o gamberi di cocco fritto. Il latte di cocco è popolare nei piatti asiatici, tra cui curry e piatti di pasta. È anche noto per il suo ruolo in pina colada e altre bevande tropicali. Il latte di cocco è un ingrediente sempre più popolare nei dessert come il pudding senza latte, gli smalti, i yogurt e le creme di gelato senza latte.

Informazioni sul lattosio

Una saggia alternativa

Modi per trattare l’intolleranza al lattosio

Uso del latte di cocco nelle ricette