Come risolvere le bistecche gommose

La cottura delle bistecche può essere difficile se si ha un taglio meno caro e più tagliente di carne. Le fibre muscolari in carne devono essere suddivise e le proteine ​​trasformate in gelatina per rendere la carne tenera. Ciò avviene molto rapidamente su un caldo elevato, con taglienti tagli di bistecca come filetto di mignon, ma tagli di carne più taglienti richiedono una cottura lenta, di solito in una sorta di liquido per impedirne l’essiccazione. Quindi, mentre sembra controintuitivo, il modo migliore per risolvere una bistecca gommosa è metterli in una padella e cuocerli un po ‘di più.

Indossare il fondo di una padella pesante con olio d’oliva. Questo aggiunge un po ‘di sapore e aiuta a mantenere le bistecche da attaccare.

Scaldare l’olio d’oliva su un mezzo di altezza fino a quando non si può solo cominciare a sentire l’odore.

Inserire le bistecche nell’olio caldo.

Aggiungere abbastanza liquido per arrivare a metà dei lati delle bistecche. Il brodo funzionerà e così sarà acqua. Aggiungere una uguale quantità di vino a uno, perché gli acidi contribuiranno a rompere la carne. Non usare solo vino o altro alcool perché evaporerà troppo in fretta.

Portare il liquido ad una bollente lentezza e coprire bene la padella. Girare il calore in modo che il liquido stia appena schiumando e cuocere le bistecche per almeno 20 minuti.