Come prendere il rame con zinco

Rame e zinco sono due metalli essenziali nutrienti. Il rame è importante per mantenere sano il tuo cuore, sviluppare il cervello e le ossa sane. Lo zinco è un allergia del sistema immunitario e assicura che il corpo rimanga sano. Il rame e lo zinco hanno una relazione interessante in cui l’assunzione di uno di questi elementi provoca l’abbassamento dell’altro elemento nel corpo. Un’assunzione di troppo zinco, che è un ingrediente chiave in alcuni rimedi a freddo over-the-counter, può causare disturbi neurologici irreversibili associati alla carenza di cooper. Imparare a mantenere un giusto equilibrio tra i due è importante per prevenire la tossicità nel corpo, pur garantendo che entrambe le funzioni di questi due minerali siano preservati.

Leggete dietro le etichette nutrizionali e gli integratori che consumi e annoti quanti milligrammi di zinco hai consumato. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti raccomanda di ottenere almeno 15 mg al giorno per gli uomini e 12 mg al giorno per le donne.

Aggiungere insieme i valori totali di zinco che hai consumato per il giorno.

Leggete dietro le etichette nutritive e gli integratori che hai preso per il giorno e scrivete quanti milligrammi di rame hai consumato per la giornata. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti consiglia un consumo di 1 mg al giorno di rame per uomini e donne.

Aggiungere insieme la quantità totale di rame che hai consumato per la giornata.

Moltiplica l’assunzione quotidiana di zinco da due e divide per 15 per ottenere la quantità di rame che devi consumare per soddisfare l’Accademia Nazionale delle Scienze USA raccomandato rapporto di zinco al rame. Il rapporto è di 2 mg di rame deve essere consumato per ogni 15 mg di zinco. Ad esempio, se hai consumato 30 mg di zinco per il giorno, allora: (30 x 2) / 15 = 4 mg di rame richiesto per mantenere un rapporto adeguato.

Sottrai la quantità di rame che hai consumato dalla quantità di rame consigliato. Se i numeri sono uguali, allora siete bilanciati per il giorno. Se il numero è positivo, consumare una quantità di rame pari alla differenza tra i due. Se il numero è negativo, passare al passo successivo. Ad esempio, si supponga di aver consumato 30 mg di zinco. Hai bisogno di 4 mg per rimanere equilibrati, ma hai ingerito 3 mg. Quindi 4 mg – 3 mg = 1 mg. Per questo esempio, è necessario consumare 1 mg di rame.

Moltiplica la quantità di rame che hai ingerito sopra il tuo rapporto adeguato di 7,5 mg per determinare quanto zinco consumi per ripristinare l’equilibrio alla vostra ingestione quotidiana dei due metalli. Ad esempio, se hai richiesto 4 mg di rame, ma hai ingerito 6 mg di rame, hai ingerito 2 mg di rame in eccesso rispetto al rapporto. 2 mg x 7,5 = 15 mg di zinco per ripristinare il rapporto.