Come cucinare con verdure a congelamento

Familiare a camper e escursionisti, le verdure a congelamento sono anche un vantaggio per le famiglie impegnate che ritengono che le loro verdure fresche si sviluppano muffa perché non hanno il tempo di cucinare in modo coerente. Quasi qualsiasi verdura può essere liofilizzata, compresi pomodori, mais, piselli, patate, funghi, cipolle, carote, peperoni e fagiolini. Il processo di essiccazione congelata prevede l’immissione dei pezzi di verdura in un vuoto refrigerato e quindi disidratazione senza scongelamento. Riutilizzare e cucinare una varietà di piatti con verdure a secco liofilizzato, o mangiarle direttamente dalla borsa o come snack.

Aggiungere verdure liofilizzate per aumentare il sapore in zuppe fatte in casa. Aumenta la quantità di acqua o brodo nella tua ricetta per tenere conto dell’ammontare delle verdure asciutte. Ad esempio, potete mescolare 3/4 tazze di fagioli navali disidratati con 2 cucchiai di patate disidratate, patate a cubetti, 2 cucchiai di cipolle disidratate e 1 cucchiaio di peperoni misti disidratati per una zuppa salubre. Mettere in una pentola con 4 tazze di acqua e cuocere per circa 20 minuti, condire con sale e pepe.

Aggiungere verdure congelate a salse, tra cui salsa di spaghetti. Girare un cucchiaio da tavola o due tipi di vostra scelta, come peperoni, carote, cipolle e sedano, in un vassoio di 28 once di pomodori crudi e spezie italiane da cuocere per circa 20 minuti. Quando le verdure sono morbide, servono sulla pasta, a sei o otto persone. Utilizzare anche le verdure disidratate in sostituzione di quelle fresche in altre salse, basta reidratare prima di aggiungere alla ricetta o lasciare tempo supplementare per la cottura in modo da reidratare nella salsa.

Ridurre le verdure usando 1 parte di verdure a 2 parti di acqua. Lasciare che il miscuglio si inumidisca a temperatura ambiente per 30 a 120 minuti di ore, o affumichi per 10-15 minuti per accelerare il processo. Scolarli e mettere in cima alla pizza, oppure stuzzicare le verdure con burro e spezie e utilizzare come riempimento per omelette.

Mescolare le verdure disidratate in casseruola prima di cottura. Reidirli innanzitutto in modo da non asciugare il piatto immerso troppo del liquido. Aggiungere piselli a maccheroni e formaggi, fagioli verdi ai tacchini tetrazzini o peperoni verdi a un taco cuocere.