Sta bevendo bene uova?

A causa della sua rappresentazione nei film, bere uova crude è talvolta percepita come un modo sano e veloce per i bodybuilder e gli atleti a consumare proteine ​​e riprendersi da esercizi intensivi. Le uova sono una fonte di qualità di proteine, vitamine e minerali, ma le uova crude e le uova cotte hanno proprietà digestive e nutrizionali diverse. Mentre beve l’uova ti offre molti degli stessi vantaggi come consumare uova cotte, le uova cotte rimangono una scelta superiore.

Sia le uova crude e le uova cotte sono fonti di qualità di vitamine e minerali come la vitamina D, la vitamina B-12 e il fosforo. Le uova crude e cotte contengono quantità variabili di queste sostanze nutritive, ma le differenze sono lievi. Ad esempio, un grande uovo crudo contiene 99 milligrammi di fosforo, mentre un grande uovo cotto contiene 86 milligrammi. Un grande uovo crudo contiene 41 unità internazionali di vitamina D, mentre un grande uovo cotto contiene 44 unità internazionali. Bere uova crude offre vantaggi micronutritional confrontabili a quelli di mangiare uova cotte.

Uno dei principali motivatori per bere uova crude sta ottenendo una quantità elevata di proteine ​​in fretta. Con quasi 7 grammi di proteine ​​in un grande uovo, cotte o crude, le uova sono una fonte di qualità se sono liquidi o solidi. Tuttavia, secondo uno studio del “Journal of International Food Sciences and Nutrition” pubblicato nel 2004, i bianchi d’uovo che vengono cotti vengono digeriti in modo più accurato rispetto ai bianchi d’uovo crudi in presenza di acido, come l’acido stomaco. La cottura dei cibi porta a una denaturazione più efficace delle proteine, rendendo questa proteina più disponibile al corpo.

Biotina è un coenzima e vitamina importante per diverse funzioni metaboliche del corpo. Le carenze di biotina sono rare, ma gli individui che consumano grandi quantità di uova crude sono a maggior rischio di carenza. Le uova crude contengono una proteina chiamata avidina, che si lega alla biotina e impedisce l’assorbimento nel corpo. Gli effetti collaterali di una carenza includono infezioni cutanee, convulsioni, capelli diradamento e disfunzione immunitaria. Le uova cotte non aumentano il rischio di carenza di biotina.

Il rischio di contrarre le salmonelle dalle uova crude rende le uova cotte più sicure per un consumo regolare. Secondo uno studio di “Analisi del rischio” pubblicato nel 2002, circa 2,3 milioni di uova di 69 miliardi sono contaminate da salmonella, ovvero circa il 0,003 per cento di tutte le uova, con conseguente 661.633 casi umani della malattia all’anno. Aggiungendo un rischio di salmonella al rischio di carenza di biotina e meno proteine ​​disponibili, le uova crude non sono una buona scelta per un consumo regolare.

Contenuto di vitamina e minerali

Mancanza di disponibilità della proteina

Rischio di carenza di biotina

Rischio di Salmonella

Come sbarazzarsi della pelle opaca

La pelle scadente può farti sembrare stanco e vecchio, anche quando sei ben riposato. Quando la tua pelle ha uno strato di cellule della pelle morta sulla superficie, la tua pelle non riflette la luce come naturalmente con una nuova pelle sana. Iniziando un regime di cura della pelle che include esfoliazione e mantenendo la pelle idratata, è possibile favorire l’aspetto di una pelle sana e luminosa. Quando la cura della pelle non è sufficiente, il tuo dermatologo può aiutarti a trovare modi per scoprire la pelle più luminosa con trattamenti clinici.

Investire in uno scrub esfoliante di buona qualità che contiene acidi di frutta, acido glicolico o perline abrasive che aiutano a liberare le cellule morte sulla superficie della pelle. Le cellule della pelle morte non riflettono bene la luce, ma rendono la pelle più secca e sorda. Mandy Epley, maestro estetista alla Glow Skin Spa di New York, racconta che la rivista “Teen Vogue” che esegue la pulizia due volte ogni settimana contribuirà a mantenere la pelle brillante. Optare per un detergente quotidiano che contiene acidi di frutta per aiutare a mantenere la pelle secca e noiosa a bada tra esfoliante.

Applicare un idratante senza olio più volte al giorno. La pelle secca può spesso assumere un aspetto opaco e screziato che può farti apparire stanco. Applicare idratante ogni giorno, anche se la tua pelle non si sente asciutta. Cercare uno etichettato “noncomedogenico” in modo da sapere che non causerà sblocchi, anche con frequenti applicazioni.

Indossare la protezione solare ogni giorno. Il danno del sole può rendere la vostra pelle scolorita e opaca, quindi è importante che una crema solare con un SPF di 15 o superiore diventa parte del tuo regime quotidiano di cura della pelle. Se l’aggiunta di una crema solare sembra troppo disturbata, cercare un idratante quotidiano con una protezione solare integrata per semplificare la vostra routine di mattina.

Indossare un idratante colorato invece di una fondazione spessa e pesante. Un idratante colorato aiuterà il colore e la struttura naturali della vostra pelle a brillare mentre aggiungono minerali che riflettono la luce per mantenere la pelle brillante. Fondazioni pesanti e polveri possono sbavare la pelle e dare un aspetto opaco, che in realtà può farti sembrare più vecchio.

Pianificare un appuntamento con il dermatologo se lo stile di vita e i rimedi cosmetici non sembrano aiutare il tuo problema della pelle opaca. Il tuo dermatologo può suggerire una serie di procedure di cura della pelle da svolgere in ufficio per aiutare a velocizzare il fatturato delle cellule della pelle e rivelare la pelle più giovane. Microdermoabrasione e bucce chimiche sono due trattamenti che possono aiutarti a vedere una differenza nel tono e nella consistenza della pelle, Joshua Wieder, MD, professore associato di dermatologia presso la University of California, Los Angeles, racconta la rivista “Good Housekeeping”.

Come insegnare ai bambini a imparare le parti del corpo

Quando il bambino raggiunge l’età prescolare, conosce probabilmente le principali parti del corpo, comprese le mani, i piedi, le orecchie, il naso e gli occhi. Molti preschoolers saranno felici di apprendere le parti del corpo più complesse, come il gomito, l’ascella, la caviglia o il ginocchio. È possibile incorporare diverse attività divertenti nella giornata del tuo bambino per aiutarla a imparare le diverse parti del suo corpo. Apprendendo i nomi delle parti del corpo, aggiunge altre parti alle attività per mantenerla impegnata e interessata.

Punti a ogni parte del corpo del tuo bambino e gli digli il nome. Comincia in cima alla sua testa e lavora fino alle dita dei piedi. Avere il figlio a prendere un giro indicando una delle sue parti del corpo e chiedendogli cosa si chiama. Chiuderlo quando ottiene la risposta giusta per incoraggiarlo a divertirsi con l’attività.

Fare flashcards per insegnare le parti del corpo bambino. Tagliare le immagini di diverse parti del corpo dalle riviste e incollarle per indicizzare le carte. Mostra il tuo bambino a ogni flashcard e la sfida a dirvi il nome della parte del corpo e poi punta a quella parte del suo corpo. Rendi l’attività più impegnativa, dando ai tuoi figli indizi, come “puoi sconfiggere” o “mi usa per odorare” suggerisce Lynne R. Weaver, autore di “Rhymes, Riddles & Reasoning Activities per far pensare i bambini, K.

Gioca i giochi che si concentrano sulle parti del corpo. Disegnare un’immagine di un corpo su un grande pezzo di carta macellaio o di un poster. Dare al bambino un sacchetto di fagioli, chiamare una parte del corpo e far girare il sacchetto di fagioli sul bordo del poster affinché cada in quella parte del corpo, suggerisce Kathy Charner, autore di “L’enciclopedia gigante delle attività a tema per i bambini da 2 a 5 : Oltre 600 attività preferite create dagli insegnanti per gli insegnanti “. Prova una partita alternativa avendo il tuo bambino lanci la borsa di fagioli e poi chiama fuori quale parte del corpo si abbandona. Gioca Simon dice dicendo al tuo bambino di mettere le mani su diverse parti del corpo o facendolo spostare diverse parti del suo corpo.

Traccia il tuo figlio facendolo cadere su un grande pezzo di carta macellaio. Dare i suoi pastelli e incoraggiarla a colorarla dentro. Lasciate che il tuo bambino ti dica il nome di ogni parte del corpo e li etichetta di conseguenza. Punti a parti differenti e sfida a dirti il ​​nome di ciascuno.

Come fermare il comportamento compulsivo

I comportamenti compulsivi possono comprendere lo shopping, la raccolta, il mangiare, il gioco d’azzardo oi pensieri ossessivo-compulsivo. Il terapeuta autorizzato Gloria Arenson, scrivendo per la Psicologia Oggi, dice che stai soffrendo di una compulsione quando non puoi controllare quando si avvia o interrompe un comportamento. Puoi diventare intrappolati in un pensiero ripetitivo e senza senso e avere difficoltà a uscire. Gli atti compulsivi sono un risultato dello stress e eliminano tali sollecitazioni con l’aiuto della Tecnica di Libertà Emotiva, o EFT, possono contribuire ad eliminare i comportamenti, nota Gloria Arenson. EFT è stato sviluppato da Gary Craig ed è stato progettato per alleviare le emozioni indesiderate ei problemi che provocano le emozioni.

Identificare i comportamenti compulsivi e come ti fanno sentire. Gloria Arenson raccomanda di scrivere quello che hai fatto e hai sentito durante il tuo comportamento compulsivo. Ammettere e affrontare il problema vi aiuterà ad affrontare la situazione e scoprire come risolverlo. Elizabeth Holtzman, Università del Massachusetts, dice che le compulsioni sono causate da persone che hanno bisogno di ridurre la tensione. In altre parole, è un outlet in modo che le persone non devono affrontare il vero problema.

Scopri cosa ti ha fatto sentire abbastanza forte per eseguire il comportamento compulsivo e cosa puoi fare per cambiarlo. In altre parole, capisci la causa della compulsione che hai identificato nel passaggio 1. Ciò vi darà il potere di apportare modifiche e di sbarazzarsi dei desideri e delle compulsioni.

Sfida la sensazione che ti ha fatto eseguire la compulsione. Determinare se i sentimenti ei pensieri sono vere o no, in altre parole, siano essi razionali e corrispondenti alla realtà. La maggior parte delle persone rende conto delle loro compulsioni e sono in un certo punto in grado di guardarli razionalmente. Arenson informa che potrebbe essere necessario consultare un aiuto professionale per farlo.

Esercitare per ottenere un po ‘di stress. Gloria Arenson consiglia di fare un compito che ti farà trionfare i pensieri negativi e far emergere nuove idee. Arenson raccomanda anche la preghiera, la scrittura del giornale e la meditazione per ottenere pensieri negativi stressanti.

È yogurt grasso per un intrattenimento tardivo?

Mangiare snack di tarda notte non è generalmente l’idea migliore, a meno che non ti stia veramente sentiti affamati o desideri aumentare il peso. Se uno spuntino di tarda notte è nell’ordine del giorno, tuttavia, lo yogurt senza grassi rappresenta una buona scelta per una gestione sana del peso, perché è ricco di sostanze nutritive essenziali, ti aiuta a sentirti piena per lunghi periodi di tempo ed è generalmente inferiore a calorie rispetto a quella bassa – varietà di yogurt a base di grasso o di grasso.

Lo yogurt è ricco di proteine ​​dietetiche, di calcio e di probiotici sani, che aiutano nella salute digestiva. Mangiare yogurt proprio prima di dormire fino a tarda notte può aiutare a addormentarsi se hai fame e ti farti sentire pieno fino a quando non ti svegli al mattino. La proteina in yogurt aumenta la sazietà e anche aiuta il tuo corpo a bruciare più calorie, secondo uno studio del 2009 in “The Journal of Nutrition”, utile per una gestione sana del peso. Aumentare l’assunzione di proteine ​​mangiando pasti ricchi di proteine ​​o snack sei volte al giorno aiuta anche a ridurre il grasso corporeo, secondo uno studio del 2013 in “Obesità”.

Non tutti i yogurt non grassi sono altrettanto vantaggiosi come gli spuntini di tarda notte. La scelta di yogurt greco non grasso e puro è una buona scelta perché è spesso più bassa in calorie e zucchero, ma più in proteine ​​rispetto ai normali yogurt aromatizzati a base di frutta. Ad esempio, un contenitore da 6 once di yogurt greco non grasso contiene 100 calorie, 17 grammi di proteine ​​e 6 grammi di carboidrati totali – compresi 5,5 grammi di zucchero – mentre una porzione di 6 grammi di yogurt regolare, aromatizzato aromatizzato, fornisce 162 Calorie, 7 grammi di proteine ​​e 32 grammi di carboidrati totali – compresi 32 grammi di zucchero.

Mangiare snack tardivi, anche yogurt privo di grassi, per motivi diversi da quello di essere affamati, può portare a un aumento di peso indesiderato. La scelta di yogurt non yogurt aromatizzato a base di frutta, invece di yogurt greco non grasso, aggiunge ulteriori calorie e zuccheri tardivi, che possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue e rendere più difficile addormentarsi. Se uno spuntino di tarda notte è un must per te, invece, scegliere marche di yogurt altamente proteici e più bassi nello zucchero.

Indipendentemente da quale orario di giorno si mangia yogurt privo di grassi, mangiarlo nelle porzioni consigliate come parte di una dieta equilibrata, aiuta a ottenere la dose giornaliera di sostanze nutritive essenziali pur mantenendo un peso corporeo sano. Lo yogurt privo di grassi fa parte del gruppo di prodotti lattiero-caseari. La pubblicazione “Linee guida dietetiche per gli americani, 2010” suggerisce di consumare 3 tazze dal gruppo di prodotti lattiero-caseari quotidianamente quando si mangia 1.600-3.200 calorie al giorno. Le linee guida raccomandano 2,5 tazze dal gruppo di prodotti lattiero-caseari quando consumano riduzioni calorie, diete perdite di peso che contengono 1.200 a 1.400 calorie al giorno. Una tazza del gruppo lattiero-caseario equivale a 1 tazza – equivalente a 8 once – di yogurt senza grassi, 1 tazza di latte o di latte di soia o 1,5 once di formaggio di grassi ridotti.

Benefici di yogurt

Considerazioni nutrizionali

Possibili inconvenienti

Raccomandazioni di porzione

Come implementare un programma di formazione dei dipendenti

I programmi di formazione dei dipendenti sono vantaggiosi per organizzazioni di varia grandezza. Anche le piccole imprese possono migliorare le competenze del servizio clienti. Le grandi organizzazioni hanno spesso bisogno di programmi di formazione specifici mirati allo sviluppo dei dipendenti e alla modifica delle tecnologie. La Società per la gestione delle risorse umane afferma che offrire programmi di formazione ai dipendenti aiuta il dipendente a sentirsi più impegnato e impegnato nell’organizzazione. Implementare un programma di formazione dei dipendenti nell’organizzazione per migliorare il morale del lavoro e insegnare nuove abilità.

Analizza le tue esigenze organizzative. Interviste manager e supervisori e individuare le aree di performance dei dipendenti che necessitano di un rafforzamento. Rivedere le valutazioni delle prestazioni dei dipendenti per individuare problemi di prestazioni comuni. Chiamate il dipartimento delle risorse umane di organizzazioni simili e concentrate e chiedete quali programmi di formazione sono stati utili a loro.

Presentare i risultati della ricerca al comitato o alla squadra di leadership della società. Preparate una presentazione dettagliata e preparatevi a rispondere alle domande. Descrivere i vantaggi di ciascun programma proposto, i costi previsti e i tempi. Dimostrare la necessità di ogni programma preparando un’analisi dettagliata delle aree problematiche e delle possibili soluzioni. Chiedere informazioni, suggerimenti e modifiche.

Finalizzare il tuo piano e determinare il tuo budget per il prossimo anno fiscale. Richiedi fondi utilizzando il processo di budgeting della tua azienda. Nel calcolo del budget di formazione dei dipendenti, includere materiali, viaggi, tasse per gli altoparlanti, le spese di accesso al computer e il cibo nella quantità prevista. Chiedere fondi prima dell’inizio dell’anno fiscale, piuttosto che richiedere soldi non bilanciati durante l’anno fiscale.

Prendete il bilancio totale e assegnate i fondi per reparto, per dipendente o per programma di formazione, raccomanda la Società americana per la formazione e lo sviluppo. Prendi in considerazione i vantaggi che ti aspetti da ogni programma di formazione e decidi se il costo del programma ti darà i risultati desiderati. Decidere se saranno necessari programmi di formazione o facoltativi.

Elenca le classi di formazione che offrirai nel corso dell’anno successivo. Divide le classi per tipo e partecipazione dei dipendenti. Preparare un programma e pubblicarlo sulla rete intranet della tua azienda. Se possibile, consentire ai dipendenti di registrarsi elettronicamente per risparmiare tempo utile del personale. Essere sensibili agli orari dei dipartimenti e al flusso di lavoro.

Contratto con imprese esterne o selezionati e addestratori interni per fornire formazione. Chiama i riferimenti dei potenziali allenatori e verifica che i suoi materiali e lo stile di presentazione siano adatti alle tue esigenze. Chiedere a lui di fornirti campioni del suo lavoro, un preventivo delle sue tasse complete e un elenco di tutte le attrezzature necessarie. L’addestramento all’outsourcing può risparmiare denaro quando si prendono in considerazione i costi amministrativi e di programma; selezionare un allenatore interno per i programmi di addestramento da gestire. Chiedere a un dipendente esperto nel campo per insegnare una classe o utilizzare un membro del dipartimento risorse umane della tua azienda. Impostare le aspettative chiare del contenuto della classe e disporre di un sistema di feedback. Si consideri la compensazione supplementare se la formazione non fa parte della descrizione del posto di lavoro del dipendente.

Valutare il successo di ogni programma subito dopo il completamento del programma. Chiedere ai partecipanti di compilare forme di valutazione preparate. Analizza i commenti per pianificare un’ulteriore formazione. Follow-up con le autorità di vigilanza durante l’anno per valutare la continua efficacia dei programmi di formazione.

Integratori di acido malico

Le probabilità sono che si consuma acido malico come parte della vostra dieta quotidiana perché è un acido organico naturale trovato in molti frutti e verdure. L’industria alimentare utilizza anche l’acido malico come additivo che aumenta i sapori naturali della frutta e aggiunge acidità alle bevande. Quando viene venduto in forma supplementare, l’acido malico è principalmente destinato a contribuire ad aumentare l’energia.

Malic Acid Basics

Le mele sono la fonte più ricca di acido malico, è parzialmente responsabile del sapore di tartufo della frutta. Mentre altri alimenti hanno una quantità minore, l’acido malico è l’acido organico primario in una varietà di frutta e verdura, tra cui albicocche, uva, pere, banane, patate, piselli, carote e broccoli. Alcuni integratori sono fatti con acido malico estratto da Mele, ma è anche commercialmente prodotto utilizzando metodi diversi, tra cui la fermentazione. Quando alcuni tipi di zucchero fermentato lievito, compreso il lievito benefico trovato nel lievito di birra, sintetizzano l’acido malico come sottoprodotto.

Benefici alla salute

L’acido malico è essenziale per un passo vitale nella reazione catena biochimica che produce energia. Il suo ruolo nella sintesi energetica è particolarmente importante quando i livelli di ossigeno sono bassi, che si verificano durante un’ampia attività muscolare. Il basso ossigeno nei muscoli è anche un segno distintivo delle condizioni sanitarie come la fibromialgia, in tal caso si consiglia l’acido malico a contribuire a trattare i sintomi associati a questa condizione di salute.

Migliora l’assorbimento dei minerali

L’acido malico funziona come potente agente chelante, il che significa che si lega naturalmente con alcuni minerali. Il tuo corpo assorbe significativamente più del minerale quando è chelato con acido malico. Mentre gli integratori chelati forniscono un certo acido malico, l’importo che otterrai di solito non è riportato sull’etichetta: il calcio e il magnesio sono due minerali generalmente chelati con acido malico. In questa forma, si chiamano malato di calcio e malato di magnesio. Il magnesio è anche una parte fondamentale della produzione di energia, il che significa che il malato di magnesio può essere una buona scelta per combattere la fatica, osserva l’Università di Wisconsin Medicina Integrativa.

Potenziali effetti collaterali

Gli integratori di acido malico sono generalmente considerati sicuri. Non sono stati riportati effetti collaterali, e l’acido malico non è noto per interagire con farmaci da prescrizione, secondo l’Università del Michigan Health System. Tuttavia, non consumare più della dose indicata sull’etichetta. Inoltre prova a comprare prodotti con una sigillatura americana di Pharmacopeia o NSF International, che indica che il marchio è stato testato per qualità. È anche importante ricordare che il tuo corpo normalmente produce tutto l’acido malico che ha bisogno per l’energia. Parlare con il medico prima di contare su integratori se si sente letargico o ha problemi di salute.

Come sanitizzare i guantoni da boxe

I guantoni da boxe incontrano un sacco di azione durante la loro vita, ricoprendo letteralmente con sangue, sudore e occasionali lacrime. Se non tenete i guanti puliti, svilupperanno un forte odore spiacevole. Ancora peggio, i tuoi guanti possono ospitare batteri che possono portare a infezioni che mettono a repentaglio i tuoi avversari.

Pulisci i guanti dentro e fuori con un tovagliolo di carta quando hai finito di utilizzarli ogni volta. Ciò minimizzerà l’umidità che i batteri amano così tanto.

Sbloccare o sbloccare i guanti e aprire il più possibile il polso, piegando le cinghie da polso sopra di loro. Questo massimizzerà il flusso d’aria tra le sessioni per aiutare l’aria dei guanti.

Spruzzare i guanti dentro e fuori con un prodotto domestico che elimina odore una volta alla settimana.

Conservare i guanti in aperto, non in una borsa da palestra, tra le sessioni. Nulla genera batteri come un ambiente umido, scuro e caldo, come la tua borsa da palestra.

Pulisci e apri i guanti come fai dopo ogni allenamento.

Versare una miscela di aceto da una parte a due parti d’acqua nella bottiglia dello spruzzo. Agitare per mescolare accuratamente.

Cura preventiva

disinfezione

Spruzzare l’esterno dei guanti con la miscela e asciugare con il tovagliolo di carta.

Spruzzare l’interno dei guanti con la miscela. Pat secco e lasciare asciugare il resto della strada.

Conservare i guanti con i fori aperti del polso che puntano verso una sorgente luminosa. La luce uccide gran parte dei batteri che l’aceto non lo farà.

Come fare un involucro di alghe

Il corpo avvolge assorbire l’acqua in eccesso e compattare la pelle, che può migliorare la circolazione e ridurre l’aspetto della cellulite. Questi involucri possono essere costosi nei centri termali, ma usando le alghe trovate nei negozi di alimenti per la salute offre un’alternativa naturale e poco costosa. L’alghe contiene vitamine e minerali così come iodio che è utile per alleviare dolori e dolori. È possibile utilizzare fili di alghe o alghe in polvere per fare un impacco efficace del corpo.

Fili di alghe

Immergere un pacco da 2 once di wakame essiccato in acqua calda per 10 minuti. Wakame secco è un tipo di alghe giapponesi che si trovano nei negozi di prodotti sanitari.

Incolla di alghe

Avvolgere i fili caldi e bagnati attorno al corpo, seduti o in piedi nella vasca da bagno. Ciò minimizzerà il disordine.

Sbucciate l’alga dal corpo dopo 30 minuti e gettate via i fili. Sciacquare la pelle con acqua fredda.

Mescolare 8 once di polvere di alghe secche con abbastanza acqua per fare una pasta spessa.

Aggiungere 3 cucchiai di olio d’oliva e 3 gocce di un olio essenziale come lavanda. Mescolare la miscela. Se è troppo spesso, aggiungere più acqua. Se è troppo affaticato, aggiungere più alghe in polvere.

Applicare la miscela al corpo durante la vasca o seduti sugli asciugamani. Coprite con un foglio leggero.

Togliere il foglio e sciacquare la pasta dalla pelle con acqua fresca dopo 30 minuti.

Come fare un compresso di sali epsom

I sali di Epsom contengono magnesio, che possono contribuire ad alleviare il dolore e l’infiammazione di lesioni, come distorsioni e ceppi. Fare un compresso di sali Epsom per facilitare il dolore nei muscoli affetti o aiuta a alleviare il dolore dalle contusioni. Il Consiglio di Southwest di medicina e scienze della medicina naturopatica raccomanda l’uso di compresse sali Epsom per togliere il dolore e il gonfiore delle punture degli insetti e delle punture. Un compresso offre un’alternativa quando non si è in grado di immergere in un bagno di sali di Epsom per un motivo o per un altro.

Misura 8 once. d’acqua. È possibile utilizzare acqua distillata, ma anche l’acqua di rubinetto funzionerà. Versare in una ciotola.

Mescolare in 2 cucchiai. Sali Epsom fino a quando tutti i sali vengono sciolti.

Immergere un lavandino nei sali Epsom e nella soluzione idrica. Rimuovere il lavandino dall’acqua e spremere l’acqua in eccesso. Il panno deve essere umido, ma non gocciolante.

Posare il panno sopra l’area che si desidera curare. Lasciare che rimanga in posizione per 20 minuti. Riapplicare il panno nella soluzione dei sali Epsom se inizia ad asciugarsi. La pelle assorbe i sali Epsom. Uno studio dell’Università di Birmingham ha dimostrato che l’ammollaggio nei sali Epsom ha aumentato i livelli ematici di magnesio e di solfato – gli ingredienti primari attivi nei sali Epsom.